In Valle Sugana con metodica azione offensiva le nostre truppe hanno conquistato la zona montuosa del Collo tra i torrenti Larganza e Ceggio.
L' attacco fu iniziato all' alba del giorno 9 con fitta nebbia e su alti strati di neve.
Riparti di fanteria, alpini e volontari esploratori raggiunsero la vetta del Collo e le contigue alture scacciandone nuclei nemici che le occupavano.
Dalle posizioni di Fravort, Monte Cola e Sopra Conelle le artiglierie nemiche aprirono un violento fuoco, ma furono efficacemente ribattute dalle nostre.
Successivi contrattacchi dell' avversario appoggiati dal fuoco delle artiglierie furono tutti respinti.
Nella notte sul 19, con nuovo sbalzo, le nostre truppe estesero ancora l' occupazione a ovest verso la Sella di Monte Cola.
Le nuove posizioni, ormai saldamente rafforzate, proteggono la conca di Borgo e i paesi di Torcegno, Ronchi e Roncegno, da noi occupati.

Firmato: CADORNA

Scansione del bollettino

Entità nominali

Luoghi:
Navi:
Unità militari:
Persone:
Aeroplani:
Visualizzazione 1-10 di 12 risultati.
Luogo Reset
Borgo
Roncegno
Valle Sugana
Ronchi
Larganza
Torcegno
Collo
Sopra Conelle
Sella di Monte Cola
Ceggio
Entit√†Tipo 
Nessun risultato trovato.