Nella zona tra Adige e Garda nella notte sul 4, un reparto nemico attaccava violentemente le nostre linee avanzate, accolto da fuoco intenso di fucileria e mitragliatrici ripiegava in disordine con notevoli perdite.
La stessa notte, nel settore di Plava, una ricognizione tentata dal nemico con l' appoggio della propria artiglieria, falliva sotto il fuoco concentrato delle nostre batterie.
Sul Carso, nella zona di Faiti, un nostro riparto, con uno sbalzo di sorpresa, progrediva di circa 200 metri e si rafforzava sulla nuova linea, invano contrattaccato da nuclei avversari, che furono respinti e dispersi.

Firmato: CADORNA

Scansione del bollettino

Entità nominali

Luoghi:
Navi:
Unità militari:
Persone:
Aeroplani:
Visualizzazione 1-5 di 5 risultati.
Luogo Reset
Carso
Plava
Adige
Garda
Faiti
Entit√†Tipo 
Nessun risultato trovato.